202026 settembreAutoriMatteo Meschiari – La geografia dopo la visione satellitare

Agosto 29, 2020by admin

26 settembre - ore 17.00 Piazza della Repubblica

https://geografiemonfalcone.it/wp-content/uploads/2020/08/meschiari.jpg
https://geografiemonfalcone.it/wp-content/uploads/2019/05/immagini-fluttuanti-trapezio-rosso.png
https://geografiemonfalcone.it/wp-content/uploads/2019/05/immagini-fluttuanti-slash.png
Settembre
26

Matteo Meschiari - La geografia dopo la visione satellitare

Alle 17.00
Piazza della Repubblica

accesso dalle 16.30

Ha senso fare geografia oggi, in un’epoca in cui il globo è stato esplorato palmo a palmo e le mappe sono disegnate da satelliti e software? Ma l’homo geographicus lascia sempre traccia di sé nel luogo che attraversa, tra le vie e le dimore segnate, tra le parole del testo. Un ripensamento necessario del metodo scientifico per restituire alla geografia, all’antropologia e alle scienze sociali la loro irrinunciabile vocazione politica. Un manuale di resistenza dell’immaginario in cui la Terra e i suoi paesaggi sono la base primaria per fare pensiero critico e per inventare nuove pratiche di libertà.

Presenta Gian Mario Villalta

Matteo Meschiari

Matteo Meschiari (Modena 1968), già ricercatore in Scienze Demoetnoantropologiche, è professore associato in Geografia culturale all’Università di Palermo. Studia il paesaggio in letteratura e svolge ricerche sullo spazio percepito e vissuto in culture di ambito europeo ed extraeuropeo. Ha formulato la Landscape Mind Theory e ha proposto un nuovo modello interpretativo per l’arte paleolitica franco-cantabrica. Oltre a numerosi articoli, ha scritto libri di carattere saggistico e letterario.

Contattaci
Piazza della Repubblica 8, 34074 Monfalcone (GO)
+39 0481 494111
biblioteca@comune.monfalcone.go.it
https://geografiemonfalcone.it/wp-content/uploads/2019/09/logo-GEOgrafie-footer.gif

©2019 - Comune di Monfalcone - P.zza della Repubblica, 8 - 34074 Monfalcone (GO) - P.IVA/C.F: 00123030314